Dany&Dany

Docenti

Dany&Dany (Daniela Orrù e Daniela Serri) sono un team di autrici di fumetti e illustratrici cagliaritane attive dal 2002, con pubblicazioni in Europa e negli Stati Uniti. Hanno realizzato diverse graphic novel per case editrici quali la Tokyopop, Edizioni BD, Yaoi Press e Passenger Press. Tra i loro titoli più noti: “Wishing for the moon”, “Idol”, “The Lily and the Rose”, “Anima” e soprattutto la serie urban-fantasy “Dàimones”, attualmente in corso. Di quest’ultima, il primo arco narrativo intitolato “Prima Lux” è stato pubblicato di recente in edizione digitale su amazon e stampata da Passenger Press con le presentazioni di Davide Castellazzi e Antonio Serra.
Con gli ultimi lavori portano a maturazione il binomio grafico e narrativo con cui hanno sempre inteso il loro apporto nel panorama del fumetto in generale e del Global/Euro manga in particolare: combinare la propria sensibilità culturale di matrice occidentale con un segno grafico e uno storytelling di scuola nipponica, in grado di comunicare con estrema immediatezza e dinamismo le sequenze, le azioni e le emozioni.

Come illustratrici hanno collaborato con Condaghes Edizioni, per la quale hanno realizzato le copertine e le tavole interne della trilogia di romanzi fantasy “Iskìda della Terra di Nurak”, scritta da Andrea Atzori, oltre al costume design per il relativo teaser cinematografico diretto dal premio Oscar Anthony LaMolinara. Sempre in veste di illustratrici collaborano con l’autrice Laura Costantini per la sua serie di romanzi storici “Diario Vittoriano”edita da GoWare Edizioni e per l’echo-thriller “Blu Cobalto” edito da Dei Merangoli Editrice; con l’autrice Gabriella Morgillo per la  prima light novel made in Italy, “The Legend of the Light Knights”, e con l’autrice Rebecca Panei per la serie di romanzi fantasy “Pandemonium”, pubblicati da Bibliotheka Edizioni.
Come copertiniste collaborano anche col SardiniaPost Magazine.

Nel campo dei videogames collaborano con la casa produttrice statunitense Y-Press Games, con la realizzazione di character design, sprites e illustrazioni digitali (CG) destinati alla produzione di visual novel. 

In veste del tutto inedita, hanno collaborato con Sergio Bonelli Editore curando i retini per l’albo della serie Chanbara intitolato “Le Spade del Tradimento”, sui disegni di Walter Venturi.

Dal 2005 hanno affiancato al lavoro di fumettiste e illustratrici quello di docenti in diversi corsi di fumetto a Cagliari. Attualmente insegnano presso la scuola di arti digitali Game Maker Academy e presso la Scuola Fumé.